5×1000 ’23: grazie ai donatori

Sono appena stati pubblicati gli elenchi delle donazioni del 5×1000 relative alle dichiarazioni dei redditi per il 2023. Per il terzo anno consecutivo, da quando ha iniziato a poter percepire queste donazioni, il MEDA ha visto una crescita significativa. Nel 2023 hanno voluto donarci il loro 5×1000 ben 190 donatori, per un ammontare di oltre 5.500 euro e una crescita di quasi il 15% sull’anno precedente.

Questi numeri suscitano in noi diverse emozioni e considerazioni. In primo luogo, un profondo senso di calore e gratitudine: la crescita continua di queste donazioni, in fondo, è la traduzione di un affetto continuo e sempre più forte della nostra comunità vicina e lontana, ma anche di chi ha imparato ad apprezzarci senza essere dei nostri luoghi. A tutti voi, un ringraziamento sincero da parte del MEDA.

Una seconda considerazione riguarda la responsabilità di impiegare al meglio le donazioni ricevute. L’intero importo del 5×1000 sarà reinvestito nelle attività del Museo e della Biblioteca. In questi anni ci stiamo impegnando anche in una progressiva digitalizzazione, che può ora proseguire con maggiore impulso. Ma non meno rilievo avranno la cura della collezione e la continuazione delle pubblicazioni targate MEDA. Tutto ciò si rende possibile grazie alle vostre donazioni, a cui sappiamo di dover rispondere con responsabilità.

Infine, questa crescita continua ci spinge a credere di dover fare sempre meglio e di rafforzare sempre più il nostro legame con chi, vicino o lontano, dimostra con il 5×1000 il proprio sostegno all’esperienza ormai pluridecennale del MEDA: un Museo nato da, per e con la comunità, e che tale vuole continuare a essere.

Condividi

Scopri le altre News